Lamezia Terme vs Trapani 1905

8 Maggio 2022 | 16:00
Stadio Guido D'ippolito

Riepilogo

GOLEADA DEL LAMEZIA TERME CONTRO IL TRAPANI: 5-0!

Lamezia Terme 5 Trapani 0: un risultato eclatante che non ammette repliche.

Il Lamezia Terme stende il Trapani con una grandiosa manita. La formazione di Campilongo, tornata al 4-3-3, affronta la gara interna contro il Trapani con il piglio giusto e sin dai primissimi minuti fa capire agli avversari che quest’oggi lo spirito gialloblu è agguerrito come non mai.

Il vantaggio del Lamezia Terme arriva al sedicesimo minuto: calcio d’angolo battuto da Corapi, il più lesto di tutti nel cuore dell’area di rigore è il numero 28, Nicolas Magnavita, che firma così il suo primo gol in gialloblu!

Il raddoppio del Lamezia Terme arriva al 25’: Maimone scende sulla destra, cross teso sul primo palo per Haberkon che, con un guizzo rapace, anticipa Maltese sul primo palo e devia in porta sorprendendo Recchia.

Sullo scadere del primo tempo il Trapani tenta di farsi vedere dalle parti dell’area lametina, con Lai che si supera in una deviazione in tuffo su colpo di testa di Musso.

Nella ripresa non cambia il leitmotiv: Lamezia assoluta padrona del campo!

Al 55’ terzo gol del Lamezia, a firmarlo ancora un difensore: Marco Amendola! Un tiro-cross del centrale difensivo lametino beffa Recchia, che finisce in porta con tutto il pallone.

Il team di Campilongo occupa bene tutto lo spazio del rettangolo di gioco, trovando vari sbocchi per la propria manovra. Al minuto 70 arriva il gol di Bezzon, il gol del 4-0! Ulteriore discesa di Magnavita, innescato da Bollino: il suo cross, teso in area, raggiunge il numero 16, che appone così anche la sua firma al successo gialloblu!

Il quinto gol del Lamezia Terme arriva su un calcio di rigore guadagnato da Schimmenti, dopo un gran dribbling. Dal dischetto Mauro Bollino è implacabile: l’arciere gialloblu spedisce il pallone nell’angolino e porta ad undici le sue reti personali in campionato!

Una vittoria straordinaria quella del Lamezia Terme, con la quale il club gialloblu ribadisce ancora una volta tutte le sue potenzialità in vista delle fasi finali della stagione.

 

Lamezia Terme – Trapani 5-0

LAMEZIA TERME (4-3-3): Lai; Magnavita. Amendola, Sirignano (23’st ), Amenta; Maimone (36’st Schimmenti), Corapi (44’st De Marco), Bezzon (30’st Tringali); Terranova, Haberkon (23’st Umbaca), Bollino.

A disposizione: Gentile, Nallo, Provazza, Da Dalt.

Allenatore: Salvatore Campilongo

 

TRAPANI (4-3-3): Recchia; Barbara, Maltese, Pagliarulo (6’st Amorello), Galfano (43’st Solimeno); Santarpia (8’st Buffa), Olivera (14’st Spano), Lupo; Vitale (19’st Meti), Musso, De Felice.

A disposizione: Di Maggio, Antezza.

Allenatore: Ivan Moschella

 

ARBITRO: Nigro di Prato (assistenti Pulcinelli di Siena e Iuliano di Siena).

RETI: 16’ Magnativa, 25’ Haberkon, 55’ Amendola, 70’ Bezzon, 87’ Bollino (rig).

NOTE: spettatori 600 circa (2 ospiti).

AMMONITI: Santarpia, Maimone, Corapi, Olivera, Galfano, Bezzon, Schimmenti, Maltese.

Angoli: 5-5.

Rec: 1’pt, 3’st.

Facebook
YouTube
Instagram